La lente da vista a caduta di potere ideale per inizio presbiopia

Lente Freevision a caduta di potere

La lente a caduta di potere è una lente che riduce l'affaticamento dell'occhio nei soggetti che presentano una miopia ed un problema di messa a fuoco da vicino a livello iniziale. Il che significa che il soggetto presenta una lieve differenza tra le diottrie necessarie per mettere a fuoco da lontano e quelle per la messa a fuoco da vicino e questo fa si che l'occhio riesca a compensare questa differenza ma con uno sforzo extra.

E' la situazione tipica in soggetti miopi di età compresa tra 25-30 e 45-50 anni che non possono ancora utilizzare un occhiale progressivo ma che, a causa  di questa differenza nella messa a fuoco, presentano sintomi quali la stanchezza dell'occhio, l'arrossamento, il cerchio alla testa, ecc.

La lente FreeVision è più "scarica" nella parte inferiore (quella più utilizzata nella lettura) e quindi l'occhio non ha bisogno di effettuare sforzi nella messa a fuoco per la lettura da distanza ravvicinata.

In questo modo, oltre all'attenuazione dei sintomi anzidetti, la riduzione dell'affaticamento potrebbe rallentare anche il peggioramento delle diottrie infulenzato oltre che dall'età e dalle patologie dell'occhio, anche dallo stress cui sottoponiamo quotidianamente la nostra vista.

Ministero della Salute: è un dispositivo medico